(MTM) Prevenzione del riassorbimento crestale post-trattamento

MTM, Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

MTM |Prevenzione del riassorbimento crestale post-trattamento

L’agenesia viene definita come la mancanza di uno o più denti, decidui o permanenti. Nella maggior parte dei casi i denti mancanti sono gli incisivi laterali superiori, i secondi premolari o i denti del giudizio.

Per risolvere i problemi generati dalle agenesie, esistono diverse alternative terapeutiche che andranno modulate a seconda della situazione clinica.

In seguito, un caso clinico di come sia possibile risolvere i problemi prodotti dall’agenesia associata a microdontia ed usura dei denti ed elementi conoidi.

1. Tipologia risoluzione

Impianti in osso stabilizzato_MTM # 1.2 e # 2.2

2. Storia Clinica

Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Il paziente presentava agenesie degli elementi #1.2 e 2.2 ed indossava, ormai da decenni, una protesi parziale rimovibile in resina.

Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Paziente G.G. uomo di 35 anni visitato nel giugno 2013. Presenta agenesia di # 1.2 e # 2.2 associata a microdontia ed usura di #1.1 e # 2.1 ed elementi conoidi #1.3 e # 2.3.

Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Il paziente riferisce un’anamnesi clinica non rilevante associata ad un’ottima salute generale ed orale.

Le immagini pre-operatorie ed il rendering della CBCT mostrano il rilevante deficit tissutale orizzontale e la presenza di considerevoli recessi buccali.

Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Classe di rischio ASA1 (Paziente sano).

3.   Diagnosi e prognosi

Il biotipo parodontale sottile è associato ad una linea del sorriso alta ed alla atrofia del piatto osseo buccale nei siti # 1.2 e # 2.2 rendono complesso il trattamento.

Le immagini cliniche e le sezioni CBCT evidenziano il deficit tissutale orizzontale associato alla presenza di notevoli recessi della pre-maxilla sia nel sito #1.2 (Fig. 5/8) che nel sito #2.2 (Fig. 9/12).

Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

L’esame clinico evidenzia creste ossee dei siti # 1.2 e # 2.2 classificabili come C/severa secondo la classificazione di Seibert e Allen e C4 secondo la classificazione di Cawood e Howell.

Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Se confrontate con le immagini pre-operatorie le immagini sottolineano il risultato ottenuto mediante il MTM primario.

Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Se confrontate con le immagini pre-operatorie le immagini sottolineano il risultato ottenuto mediante il MTM primario.

MTM, Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Classe deficit crestale

All’esame clinico risulta un deficit crestale:

  • C/severa secondo la classificazione di Seibert e Allen
  • C4 secondo la classificazione di Cawood e Howell.
Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

L’impronta di precisione viene rilevata dopo aver posizionato i pilastri in titanio e le cappe di trasferimento in resina precedentemente approntate in laboratorio.

MTM, Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Nell’impronta vengono posizionate le repliche in gesso dei pilastri.

4. Motivazione

  • Evitare protesi rimovibili
  • Evitare la soluzione con ponti Maryland
  • Evitare protesi fisse che coinvolgano gli elementi naturali adiacenti alla lacuna edentula

Potrebbe interesarvi: AGENESIA DENTALE: MALOCCLUSIONE, IMPIANTO, CORONE IN CERAMICA, FACCETTE E MICRODONZI

5.  Aspettative

  • Sicurezza
  • Mimesi estetica
  • Funzionalità
  • Affidabilità a lungo termine

6. Obiettivi terapeutici

  • Determinare l’ancoraggio per la restaurazione fissa degli elementi #1.2, #2.2
  • Compensare il riassorbimento tissutale secondario alla agenesia degli elementi
  • Creare l’anatomia ideale per alloggiare e mimetizzare il dispositivo protesico
  • Prevenire il riassorbimento post-trattamento.

7. Sinossi del piano di trattamento

Il posizionamento degli impianti in siti stabilizzati in cui la quantità e la qualità dei tessuti cheratinizzati è apprezzabile rende predicibile la risposta tissutale alle manovre chirurgiche e favorisce la prognosi.

La compensazione chirurgica dei deficit tissutali primari, contestuale all’inserimento dell’impianto, è ottenuta tramite la tecnica chirurgica MSC.

Il “riposizionamento orizzontale” del COMG determina l’incremento del tessuto gengivale contestuale alla rigenerazione ossea, l’iper-correzione del sito ed ottimizza il risultato chirurgico creando le migliori premesse per le successive fasi protesiche.

MTM, Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Il modello per eseguire le veneers in ceramica su # 1.1 e #2.2 e le corone in metallo ceramica su # 1.2 e # 2.2. prima e dopo la programmazione del MTM secondario

MTM, Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

La compensazione protesica dei deficit tissutali secondari è affidata al management tissutale morfogenico secondario, in questo caso al pilastro in titanio individualizzato con connessione conforme al diametro implantare, sezione cilindrica e raccordo ad “I” che influenza le papille interprossimali; le parabole gengivali; la posizione dello zenith e le vie di deflusso interprossimali.

MTM

Radiografie di controllo post-cementazione.

MTM

Radiografie di controllo post-cementazione.

Il management tissutale morfogenico terziario è guidato dalla morfologia della restaurazione protesica su impianto ed a quelle contigue.

Le manovre fisioterapiche influenzano la morfologia finale e la tessitura di superfice dei tessuti periimplantari stabilizzando e migliorando gli effetti del management primario e secondario.

MTM, Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Immagini post-operatorie extra-orali.

MTM, Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Immagini post-operatorie extra-orali.

MTM, Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Immagini post-operatorie extra-orali.

  • Inserimento impianti #1.2, #2.2
  • Corone in ceramica fusa su armatura in lega aurea #1.2, #2.2
  • Veneer in ceramica feldspatica su #1.1 e #2.1

8. Risorse terapeutiche

Rigenerazione tissutale ossea

  • MBS

Rigenerazione tissutale muco-gengivale

  • Lembo riposizionato orizzontalmente
  • MTM
Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Immagini post-operatorie dei restauri, il MTM terziario è ancora in corso.

Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Immagini post-operatorie dei restauri, il MTM terziario è ancora in corso.

9. Inizio terapie

  • Giugno 2013

10. Piano di trattamento iniziale

Programma di igiene professionale.

11. Classe deficit crestale

All’esame clinico risulta un deficit crestale:

  • C/severo secondo la classificazione di Seibert e Allen
  • C4 secondo la classificazione di Cawood e Howell.

12. MTM primario

Obiettivi

  • Determinare l’ancoraggio protesico
  • Iper compensare i deficit osteo-muco-gengivali orizzontali e verticali

Risorse terapeutiche utilizzate (MTM)

Il posizionamento degli impianti in siti stabilizzati in cui la quantità e la qualità dei tessuti cheratinizzati è apprezzabile rende predicibile la risposta tissutale alle manovre chirurgiche e favorisce la prognosi.

La compensazione chirurgica dei deficit tissutali primari, contestuale all’inserimento dell’impianto, è ottenuta tramite la tecnica chirurgica MSC.

Il “riposizionamento orizzontale” del COMG determina l’incremento del tessuto gengivale contestuale alla rigenerazione ossea, l’iper-correzione del sito ed ottimizza il risultato chirurgico creando le migliori premesse per le successive fasi protesiche.

L’assenza del bundle bone garantisce la stabilità a lungo termine delle procedure rigenerative

13. Valutazione obiettivi intermedi

  • Volumi tissutali post-chirurgici verticali: iper corretti
  • Volumi tissutali post-chirurgici orizzontali: normo-corretti
  • Discrepanze posizionali implantari su due piani dello spazio.

14. MTM secondario e connessione protesica

Obiettivi

  • Fornire ritenzione al dispositivo protesico
  • Compensare le distonie posizionali dell’impianto
  • Ripristinare papille interprossimali armoniche al contesto anatomico.
  • Ripristinare parabole gengivali armoniche al contesto anatomico.
  • Ripristinare zenith gengivali armonici al contesto anatomico.
  • Ripristinare vie di deflusso interprossimali armoniche al contesto anatomico.

Risorse terapeutiche utilizzate

La compensazione protesica dei deficit tissutali secondari è affidata al management tissutale morfogenico secondario. In questo caso alle corone connesse, tramite cementazione, ai pilastri in titanio individualizzati con connessione conforme al diametro implantare, sezione cilindrica e raccordo ad “I” ed alle restaurazioni protesiche che influenzeranno le papille interprossimali; le parabole gengivali; la posizione dello zenith e le vie di deflusso interprossimali.

15. MTM terziario

Obiettivi

Il management tissutale morfogenico terziario, mediante le manovre fisioterapiche, completa gli effetti del management primario e secondario influenzando la morfologia finale e la tessitura di superfice dei tessuti periimplantari allo scopo di:

  • Migliorare l’anatomia delle papille interprossimali.
  • Migliorare l’anatomia delle parabole gengivali.
  • Migliorare l’anatomia degli zenith gengivali.
  • Migliorare l’anatomia delle vie di deflusso interprossimali.
  • Stabilizzare l’anatomia dei tessuti marginali

Risorse terapeutiche utilizzate

  • Accoppiamento protesico morfogenico
  • Igiene orale domiciliare
  • Fisioterapia (Tecnica di Stillman modificata)
  • Igiene orale professionale
  • Tempo

16. Termine terapie

  • Novembre 2013
Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Follow-up ad un anno dall’inserimento.

Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Follow-up ad un anno dall’inserimento.

Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Follow-up ad un anno dall’inserimento.

Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Nel follow-up a tre anni dall’inserimento sono apprezzabili gli effetti del MTM e la loro stabilità nel tempo.

MTM, Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Nel follow-up a tre anni dall’inserimento sono apprezzabili gli effetti del MTM e la loro stabilità nel tempo.

MTM, Agenesia Dentale, agenesie dentali, protesi, corone, faccette, apparecchio, dentista, odontoiatria estetica, ortodonzia, ponte, maryland,

Nel follow-up a tre anni dall’inserimento sono apprezzabili gli effetti del MTM e la loro stabilità nel tempo.

17. Tempi operativi complessivi

  • 4,5 mesi

Per saperne di più potete visitare il nostro canale Youtube. 

Leave a Reply